Annunciata da Century Media Records l’uscita per febbraio 2019 dell’album di debutto per la band black metal BELZEBUBS, anticipata dal singolo “Blackened Call“.

La particolarità di questo gruppo è che BELZEBUBS nasce come striscia comica/satirica dall’idea dell’illustratore finlandese J. P. Ahonen e vede come protagonista principale una famiglia addentro al satanismo e alla musica black metal. Nello stesso fumetto è possibile incrociare una band creata da alcuni membri della famiglia e ora, grazie all’etichetta tedesca, questa diventa reale.

Il comunicato di Century Media Records recita:

Direttamente dalle terribili foreste del mistico Nord, i BELZEBUBS hanno posseduto uno status nascosto di band di culto per tutta la loro esistenza.

Inizialmente invocati assieme nel 2002, la band è riuscita a creare una miscela elettrizzante di melodic black metal, growl gutturali e assoli vividi, forgiati con progressivi colpi di scena e paesaggi sonori cinematici.

Accompagnati da un nuovo batterista ed un contratto da tre dischi con Century Media, i BELZEBUBS finalmente si sentono in grado di competere con il mondo.

Blackened Call‘ è il primo singolo dall’imminente album di debutto programmato per febbraio 2019.
L’edizione limita in vinile da 7″ è mixata e masterizzata da Dan Swanö, responsabile per il suono di, tra gli altri, ‘The Secrets Of The Black Arts’ dei DARK FUNERAL e ‘The Somberlain’ dei DISSECTION.

Line-up:
Hubbath – voce, basso
Obesyx – chitarre soliste
Sløth – chitarre, voce
Samaël – batteria