Il leggendario batterista Peter Edward Baker, detto “Ginger” per via dei suoi capelli rosso fiammante, è morto a 80 anni ricoverato in un ospedale inglese. E’ stato co-fondatore nel 1966 dei Cream insieme a Eric Clapton e Jack Bruce (deceduto il 25 Ottobre 2014), celebri per essere stati una delle band più innovative e influenti del blues rock, nella sua lunghissima carriera ha anche fatto parte di Blind FaithHawkwindFela Kuti.

Lo scorso 26 settembre la famiglia di Baker aveva diffuso su twitter il seguente comunicato:
“La famiglia Baker annuncia con dolore che Ginger è criticamente malato. Ricordatelo nelle vostre preghiere stanotte”.

Non c’erano aggiornamenti sull’attuale stato di salute, ma in passato aveva sofferto di gravi problemi di salute, tra cui la broncopneumopatia cronica ostruttiva, in quanto fumatore incallito da molti anni, e forti dolori alla schiena provocati da un’osteoartrosi degenerativa. Nel 2016 era anche stato operato a un intervento a cuore aperto.