Lo stabilimento della Apollo Masters in Banning, California, è andato distrutto a causa di un incendio. La Apollo Masters è uno delle due maggiori industrie al mondo dedite alla fabbricazione della lacca, materiale indispensabile per la creazione di dischi in vinile. Nella giornata del 6 febbraio un terrificante incendio ha colpito l’impianto di produzione dell’azienda distruggendo tutto, ma nessuno degli impiegati è rimasto ferito.

Ciò cosa comporta? Probabilmente nel medio periodo il prezzo dei dischi in vinile aumenterà: l’unico altro impianto di produzione di lacca paragonabile per dimensioni alla Apollo Masters si trova in Giappone, la MDC, ma da solo difficilmente riuscirà a soddisfare la domanda mondiale che viene dalla produzione e dalla vendita di dischi in vinile. Con MDC che ora è l’unica grossa società di produzione di lacca rimasta per il vinile, la produzione sarà soggetta a ritardi.