I KRYN, band croata in attività dal 2008, portano in alto la bandiera di un metal moderno, curatissimo e potente. Il vocalist Karlo ha risposto volentieri a qualche nostra curiosità!

Kryn 1Dobar dan! È un vero piacere averti qui per una chiacchierata. Innanzitutto, vorrei che introducessi voi e la vostra musica ai nostri lettori, magari con una frase ad effetto!

Ciao! Siamo i Kryn, la bestia modern metal dalla Croazia!

Parliamo un po’ del vostro passato. So che venite da un’esperienza precedente, i Downfall. Potete dirci qualcosa riguardo a quel progetto e alla transizione tra le due band?

Quel progetto ha avuto inizio alla fine del 2003. Noi quattro (io suonavo la chitarra e cantavo in scream) eravamo grandi appassionati di melodic death metal, perciò questo era il tipo di musica che componevamo. Ma crescendo le nostre influenze ed approcci alla musica sono cambiati. Volevamo qualcosa di pesante ma melodico, con parti cantate, ritornelli epici e strutture delle canzoni più orecchiabili… E così sono nati i Kryn! 🙂

Le vostre uscite, l’EP del 2010 e soprattutto l’album Scars Remind Me del 2014, hanno davvero colpito nel segno e vi hanno dato l’opportunità di unirvi all’etichetta tedesca Eternal Sound Records. Il vostro sound è molto coeso, brillante e tecnicamente ineccepibile. Pensate che, due anni dopo, ciò vi rappresenti ancora? Quali sono i brani più simili al vostro nuovo materiale?

Dato che siamo ancora in fase di scrittura del nuovo materiale, non posso dirti ancora come suonerà nel complesso il nuovo album. Il sound sarà senza dubbio quello dei Kryn. Ci saranno pezzi più pesanti, veloci e djent, ma anche brani malinconici dall’atmosfera un po’ più oscura.

Ho visto i vostri due videoclip, Reminder e And There the Scars Remain, gran bel lavoro! Come mai avete scelto proprio quei due brani? Siete stati coinvolti nella creazione e nella produzione dei video?

Grazie per i complimenti! Abbiamo scelto quelle due canzoni innanzitutto perché ci piacciono e poi perché pensavamo che potessero ben adattarsi ad un video musicale. Per la creazione di entrambi i videoclip dobbiamo ringraziare il nostro amico Tin Majarnić e la sua squadra all’MMstudio23. Lui ha scritto la trama per entrambi i video.


Avete dei progetti paralleli? Sono simili ai Kryn o vi piace approcciarvi ad altri generi?

Al momento non abbiamo dei progetti paralleli.

Quali sono i vostri punti di riferimento maggiori quando componete? Come fondete assieme i vostri diversi gusti?

Quando scrivo, per prima cosa voglio che tutto quanto mi suoni bene. Di solito mi occupo di tutti i concept del brano, con riff e melodie, a volte invece solo alcune parti. Poi ci troviamo in sala prove ed ognuno apporta il suo contributo alla canzone.

Kryn 3E che ne dite dell’enorme scena che sta nascendo? Grazie ad internet si possono trovare dei veri e propri gioielli, a volte nascosti, sia vicini a noi che provenienti dall’altra parte del mondo.

Questo è vero ed è un grande vantaggio nel mondo di oggi. Puoi farti ascoltare (se ci provi con sufficiente impegno) a prescindere dalla tua provenienza.

Cosa dobbiamo aspettarci dal futuro? State lavorando su del materiale nuovo?

Come ho detto prima, stiamo lavorando su un nuovo album. Ancora non sappiamo quando sarà finito, ma ne sarete di certo informati! 😉

Vi vedete più come una band da studio o da concerto? Avete in programma un tour o qualche data? Credete che avremo la possibilità di vedervi presto qui in Italia?

Ci piacciono entrambe, sia la dimensione studio che quella live, ma ci consideriamo più una band da concerto. Adoriamo quell’energia, non c’è nulla che possa sostituirla. Con il nuovo album, speriamo di arrangiare qualche tour e concerto fuori dalla Croazia. Ci piacerebbe tantissimo venirvi a trovare in Italia! 🙂

Una curiosità personale: c’è una parte di qualche testo che è particolarmente importante per te o che ti ha davvero emozionato quando l’hai scritta?

Sento davvero mio tutto ciò che scrivo e tutto è importante per me. È il mio metodo di evasione e filtro personale da questa realtà, le mie emozioni riversate su carta. Sì, là dentro c’è qualche parte speciale…

Beh, grazie mille per il tuo tempo e spero davvero di avere presto vostre notizie! Hvala! Lijep vam dan želim!

Grazie a te per l’intevista! Un saluto a tutti i fan italiani e grazie per il supporto! Lo apprezziamo molto!

 

Se volete leggere l’intervista in inglese, ecco qui il link per scaricare il testo originale!

 

Contatti:
Sito Ufficiale
Facebook
BandCamp
SoundCloud
MySpace
YouTube