Dopo l’annullamento all’ultimo del loro concerto previsto stasera all’Hellfest 2019, i MANOWAR tramite la loro pagina Facebook hanno rilasciato la seguente dichiarazione:

“Riguardo al Hellfest (21 giugno 2019)
Dopo 18 mesi di lavoro e preparativi, siamo arrivati al Hellfest ieri, pronti per suonare oggi.
Gli organizzatori del Hellfest hanno ostacolato i nostri sforzi per allestire uno show epico, come noi avevamo promesso.
Nonostante quello che possiate aver sentito o letto, gli organizzatori del Hellfest avevano il controllo delle circostanze per via delle quali non abbiamo suonato.
Noi abbiamo sempre combattuto per dare ai nostri fan il 100%. I nostri fan francesi e la stampa sanno bene che se veniamo in Francia e non suoniamo, la colpa non è certo nostra. Ricordatevi l’Élysée Montmartre.
Ci spiace che dobbiate subire questa cosa. Vogliamo che sappiate che tutto quello che facciamo, è per i nostri fan. Noi stiamo al vostro fianco, come abbiamo sempre fatto e non permettiamo a nessuno di abbassare la qualità dei nostri show.
Vi assicuriamo che la verità verrà fuori!
Grazie a voi, i migliori fan del mondo, per la vostra lealtà e il vostro supporto.
MANOWAR