Stando ad alcune indiscrezioni, su “Megalife: Nick Menza – The Bookla biografia postuma del compianto Nick Menza, sarebbero raccolte delle dichiarazioni che portano alla luce quanto duramente fu trattato nell’occasione del licenziamento dai MEGADETH e del perché la reunion della formazione di “Rust In Piece” non fu mai possibile.

Lo scrittore J. Marshall Craig spiega infatti come il lavoro di cernita delle informazioni sia stato molto difficile, data la natura riservata di Menza, e che abbia dedotto molto dialogando con le persone addette ai lavori e letteralmente vivendo a stretto contatto con il batterista.

Le dichiarazioni in merito alla rottura fra Menza e la nand, arrivano dal suo storico manager Robert Bolger, che nel riordinare le idee per la biografia riporta alla luce tutti i dettagli di quel periodo con estrema precisione, nonostante sia passato oltre un decennio.

Craig in oltre spiega come il lavoro degli ultimi mesi sia stato difficilissimo, cambiando la struttura del libro all’ultimo minuto, data l’improvvisa scomparsa del protagonista.

Megalife: Nick Menza – The Book è in programma per la fine del 2017.