È morto Frankie Banali, batterista dei QUIET RIOT, ha perso la sua battaglia contro un tumore al pancreas. Negli ultimi mesi ha sempre combattuto e suonato nonostante le sue gravi condizioni, inoltre ad agosto era stato colpito da un ictus.

La sua morte è stata annunciata dall’etichetta della band, la Frontiers Music.

La famiglia Frontiers è profondamente addolorata per la scomparsa di Frankie Banali. Abbiamo avuto il piacere di lavorare con Frankie sui due album in studio più recenti dei Quiet Riot, lo abbiamo trovato un atto di classe e una gioia con cui lavorare. Tutti noi apprezzeremo i ricordi che abbiamo di lui e del fantastico show della band al Frontiers Rock Festival 2018, dove abbiamo avuto modo di sperimentare in prima persona la sua gentilezza e il suo calore.
Di fronte alla sua battaglia contro il cancro al pancreas Frankie è stato una vera ispirazione con la sua visione positiva, soprattutto per la determinazione a combattere il più duramente possibile contro di esso.
Le nostre più sentite condoglianze alla sua adorabile moglie Regina, sua figlia Ashley e il resto della sua famiglia e dei suoi amici.

The Frontiers Family is deeply saddened to hear of the passing of Frankie Banali. We had the pleasure of working with…

Posted by Frontiers Music srl on Friday, August 21, 2020