I Goddess sono un giovane quintetto di Oslo, fondato nel 2010, che propone un miscuglio di generi tra i quali stoner, doom, rock psichedelico ed anche qualche accenno di death metal. Quella che ci ritroviamo tra le mani oggi è la versione remixata del loro primo lavoro sulla lunga distanza, l’EP The Withering uscito originariamente nel 2014 su Voidcaller Records: l’opera consta di un’unica traccia omonima di quasi 19 minuti di durata, caratterizzata da una struttura ben scandita che non nasconde le varie influenze della band, le quali includono svariati mostri sacri del passato e presente dei generi su citati.

Il brano si apre con un intro atmosferico sulle note delle due chitarre, che ben presto sfocia in un hard rock di stampo settantiano con le tastiere che emergono a fianco dei massicci accordi delle sei corde. Questa sezione si ripeterà più avanti, alternandosi ad altre chiaramente influenzate dal metal estremo, con doppia cassa e voce growl-ma-non-troppo. Si prosegue su questi binari per circa cinque minuti, quando i ritmi calano portandoci un mood e delle ritmiche che ricordano molto (forse un po’ troppo) gli Opeth di Ghost Reveries. La seconda metà della canzone è tutta un crescendo, dominata da assoli sognanti su un down tempo che ci riportano agli anni d’oro dell’hard rock d’oltreoceano per poi ricollegarsi delicatamente alla sezione introduttiva.
La produzione è di buon livello, con dei suoni ben equilibrati e probabilmente migliori della versione originale di due anni fa (che non abbiamo avuto modo di ascoltare). All’inizio, le varie sezioni potrebbero dare l’idea di essere state giustapposte l’una all’altra, ma è una sensazione che scompare con gli ascolti e che comunque non limita la scorrevolezza del brano, il quale non fa affatto pesare il suo considerevole minutaggio.

In conclusione, questi norvegesi sono sicuramente una band da scoprire se siete fan dei vari Black Sabbath, High On Fire, Electric Wizard ed Orange Goblin. The Withering è un lavoro valido, decisamente promosso e che ci fa ben sperare in un seguito, magari con una maggiore quantità di materiale e maturità compositiva.

Contatti:

Facebook
Bandcamp

GODDESS - The Withering
Genre: Progressive/doom rock
Label: Voidcaller Records
7Overall Score