I Graveshadow sono un gruppo nato a Sacramento, California, nel 2012. Hanno esordito due anni dopo con l’omonimo EP, per poi produrre “Nocturnal Resurrection” nel 2015. A distanza di tre anni esce questo nuovo full length, “Ambition’s Price“: il genere è symphonic con una forte componente gothic, a cui si aggiungono anche influenze epic e alternative. Tra tutti gli elementi spicca la voce femminile pulita, che spesso passa a un growl accettabile senza però arrivare ai livelli di Alissa White-Gluz, per rendere l’idea. Seguono allo stesso livello chitarre essenziali e tastiere onnipresenti ma sottotono visto il genere, e infine basso e batteria piuttosto basic. Le registrazioni sono limpide e un po’ plastiche, con suoni molto gettonati nell’heavy/power. Inizialmente l’album scorre bene, per poi perdersi dando la percezione che duri più dei 54 minuti che lo compongono. Contiene undici pezzi di una durata variabile dai 3 minuti e mezzo ai 6 scarsi.

Tra le canzoni rilevanti:

  • Doorway to Heaven“: primo pezzo. Cominciare un album da un intro degno di una canzone disco anni ’90-2000 non è da tutti. Compensa però il resto del brano, ben strutturato anche se omogeneo dal lato della ritmica.
  • Hero of Time“: quarta canzone dell’album. Il pezzo più breve del lotto e con la componente epic più consistente. A tratti sembra l’incrocio tra la sigla originale di un anime e symphonic power metal.

Rispetto all’album precedente i suoni e i riff si sono alleggeriti, la traccia death è praticamente sparita, mentre quella gothic è ridotta a favore di quella power ed alternative. I suoni sono rimasti costanti, qualcosa è stata fatta nella strutturazione dei brani con l’aggiunta di pochi assoli in canzoni più brevi ma comunque grintose. Un esperimento interessante e particolare ma non particolarmente entusiasmante anche se è tutto sommato un lavoro ben curato, per alcuni punti un buon passo avanti rispetto a prima.



Tracklist:
1. Doorway to Heaven
2. Widow and the Raven
3. Ambition's Price
4. Hero of Time
5. Gates
6. The Unspoken
7. Return to Me
8. Slave
9. Liberator
10. Warchief
11. Eden Ablaze

GRAVESHADOW - Ambition's Price
Genre: Symphonic/Gothic Metal
Label: M-Theory
6.5Overall Score
Reader Rating 0 Votes
6.5