Gli Horrizon sono una band melodic death metal tedesca che si è formata nel 2005 con all’attivo tre dischi, ultimo dei quali “World Of Pain“, uscito a fine novembre per la Massacre Records. La proposta dei Nostri è un melodic death metal tradizionale dalle tinte cupe e malinconiche che strizza l’occhio ai vari Dark Tranquillity, Insomnium e Sentenced, nulla di nuovo sotto il sole dunque, ma andiamo con ordine.

L’album si apre con “Once In A While“, un pezzo diretto che rimanda ai Dark Tranquillity di “Character” e “Fiction”. Il pezzo in questione è anche tra i migliori del disco, grazie soprattutto a un ritornello immediato. Altro pezzo piacevole è “Where Am I?” dove gli Horrizon pescano a piene mani dagli Insomnium almeno dal punto di vista musicale. Vocalmente parlando la band tedesca non ha niente in comune con i finlandesi poiché il timbro di Martin Garloff è uno scream corposo e molto aggressivo. I pezzi di questo “World Of Pain” navigano tra gli stilemi classici del genere senza particolari sorprese. Si dimostrano quindi piacevoli i brani che provano a cambiare la rotta del disco, come la title-track o “Ancient Wisdom“. Nel primo Garloff duetta con una voce femminile, mentre nel secondo al classico scream si affiancano delle clean vocals che rimandano fortemente ai Sentenced per un brano da brividi.

“World Of Pain” nel complesso è un album solido che si lascia riascoltare con piacere sebbene non inventi nulla di nuovo. Gli Horrizon con questa terza prova in studio si dimostrano una band interessante e da tenere d’occhio, soprattutto per gli amanti delle sonorità melodiche e cupe. Sebbene alcuni brani come la già citata “Ancient Wisdom” spicchino sul resto, a questo “World Of Pain” manca quel qualcosa che rende un buon disco un ottimo disco. In ogni caso questa terza prova in studio dei tedeschi merita più di un ascolto perché potrebbe regalare soddisfazioni.



Tracklist:
1. Once In A While
2. Sentenced To Death
3. Who Am I?
4. World Of Pain
5. Haunted By The Past
6. Ancient Wisdom
7. Dying God
8. Lost
9. Why?
10. Reborn
11. Endless Rain

HORRIZON - World Of Pain
Genre: Melodic Death Metal
Label: Massacre Records
7Un viaggio tra le sfumature del melodic death metal
Reader Rating 1 Vote
7.0