A un anno di distanza dall’ultimo full-lenght “The Age of Dead Christ” il seminale gruppo dei Necrodeath torna a fare tremare i muri delle nostre case con il nuovo EP “Neraka“.
In poco più di 19 minuti la band ligure riesce a condensare un’ottima prestazione fondata su tre nuove composizioni, un brano live ed un’ottima cover, tutti pezzi che non avrebbero sfigurato fossero stati presenti in lavori storici quali “Into the Macabre” o “Fragments of Insanity”.

Come già si può intuire da quanto scritto appena sopra, quello che l’ascoltatore si trova di fronte lascia poco spazio all’immaginazione o alla ricerca della novità stilistica.
Si tratta invece di un album molto orientato alla vecchia scuola di matrice Thrash Metal con un tocco di Black Metal e questo si può notare particolarmente nei nuovi brani che non lasciano un secondo di respiro all’ascoltatore, colpito in pieno sui denti dalla cattiveria e dal muro sonoro creati dai nostri.

La resa tecnica dei Necrodeath è impeccabile così come ci hanno sempre mostrato nel corso della loro lunga carriera artistica e anche la qualità stessa del mixaggio si presenta a livelli molto elevati, con solo la versione live del cavallo di battaglia “Flame of Malignance” a lasciare qualche leggera perplessità in quanto risulta un po’ ovattata nella resa sonora, in particolar modo nelle linee vocali di Flegias.
Per quanto riguarda invece l’artwork di “Neraka”, il gruppo ha rinnovato la propria collaborazione con Jacob Angel (che ha lavorato in passato sul video di “Metempsychosis”) e Monica Tomaino, che recita sulla copertina i ruoli delle tre nuove canzoni: l’angelo caduto, Medusa ed una succube.

La cover di “California Uber Alles” dei Dead Kennedys risulta, all’orecchio di chi recensisce, il pezzo più interessante di tutti, con i Nostri che riescono a fare completamente loro questo classico del punk, rendendo l’intonazione sarcastica di Jello Biafra qualcosa di assolutamente maligno.
In definitiva i fan di vecchia data dei Necrodeath non potranno che essere contenti di questo nuovo EP, in attesa di un nuovo full lenght che speriamo non tardi ad arrivare.



Tracklist:
1. Inferno
2. Petrify
3. Succubus Rises
4. Flame of Malignance (live)
5. California Uber Alles (Dead Kennedys cover)

NECRODEATH - Neraka
Genre: Thrash Metal
Label: Black Tears Records
9Overall Score
Reader Rating 0 Votes
9.0