I NOFX sono una band leggendaria del punk rock californiano, basti pensare che il cantante Fat Mike ormai ha quasi 50 anni e la band è in giro dal lontano 1983.
Il loro sound Hardcore melodico mescolato con lo ska e il pop punk ha influenzato davvero molte band del genere, anche perché incarna perfettamente l’essenza del punk con orientamenti anti-politici e anti-clericali e l’abuso esagerato di droga e alcol.
Durante la loro longeva carriera e con l’accrescersi della popolarità avrebbero potuto apparire su MTV, ma la band ha sempre declinato l’offerta rimanendo legata alla scena indipendente, tutto questo però non ha compromesso la loro fama e il seguito di tutti gli appassionati del genere.

First Ditch Effort esce a 4 anni di distanza dal precedente Self/Entitled, il periodo di pausa più lungo da un disco all’altro.
Si tratta del disco anche più riflessivo che abbiano mai fatto, se non altro per aver parlato della loro dipendenza con la droga (come nell’opener “Six Years on Dope”) e dei conflitti tra Fat Mike e suo padre (in “Happy Father’s Day”)
In “Ditch Effort” la band prova a guardare al di fuori mandando i critici della band a fanculo (“…They told me they don’t wanna hear about it, fuck you and goodnight, fuck you and goodnight..”). In altre canzoni, come “I’m So Sorry Tony”, si occupano della tragedia della morte del frontman dei No Use For a Name Tony Sly proponendo un brindisi in suo onore (“..So let’s clank our beers and give three cheers for Tony Sly”) e nell’ultima “Generation Z” dicono la loro sulle nuove generazioni, tanto che vi è pure la partecipazione della figlia di Fat Mike e le figlie di Tony Sly entrambe adolescenti (ho davvero apprezzato la cosa).

Musicalmente parlando non c’è nessuna novità, è un po’ meno hardcore di alcuni album e le melodie ska-core sono state abbandonate, ma in ogni caso il risultato e davvero buono.
Personalmente ho adorato le canzoni “Six Years on Dope”, “I Don’t Like Me Anymore” e le ultime 2 “I’m So Sorry Tony” e “Generation Z”.

Dei NOFX ne sentiremo ancora parlare per i prossimi anni, soprattutto adesso che negli USA a comandare c’è Donald Trump e Fat Mike ha già ristampato le magliette “Not My President”, e non mi stupirebbe se riciclasse l’idea della compilation “Rock Against (Bush)Trump”.

NOFX - First Ditch Effort
Genre: Punk
Label: Fat Wreck Chords
8Overall Score