La cantante Simone Simons degli olandesi  EPICA è stata intervistata su una recente edizione ddel podcast Australiano  “Blood, Sweat And Metal”

Parlando di come Internet ha influenzato ogni aspetto del business musicale,Simone ha affermato : “Penso che allo stesso tempo ci sia un pò una maledizione e una benedizione in Internet, non voglio essere pessimista, Internet ha migliorato molte cose ,ma , per la scena musicale, ne ha peggiorate molte. Non mi piace lamentarmi troppo,io cerco di usare Internet per fare cose utili , perché al giorno d’oggi ti da la possibilità di  promuovere se stessi nel un modo più conveniente di sempre  a differenza dei giorni passati  in cui si dovevi acquistare pubblicità in tutto il mondo per farti conoscere e dare informative di te e della tua band al mondo. Quindi ci sono pro e contro a Internet.  Devo dire che, mi piace,ad esempio, la comodità di iTunes, perche  tutti ormai possediamo  dispositivi digitali. Se voglio comprare un CD, posso acquistarlo su iTunes e posso farlo ovunque. Ma questo è il download legale , io sto pagando per la avere la musica “.

Continua:“Ma quando si tratta di download illegale, molta gente non lo vede come un rubare, perchè lo fanno nella comodità della propria casa e non si rendono conto di quanto tempo ci vuole per creare quel lavoro, perchè la musica può essere scaricata in due secondi. Penso che il problema sia che al giorno d’oggi  non si vede (o non si vuole vedere) cosa succede dalla creazione, la scrittura e la registrazione di un CD, il valore è diminuita e  rispetto chi lavora sodo per fare un cd … Non sò è un peccato.  Anche se gli LP, son ritornati in commercio, ma non sono per  la generazione più giovane,..loro vugliono tutto digitale.Lo stesso discorso vale per  i video. Prima avevamo le videocassette, poi ci sono stati i DVD, e ora si dispone di Netflix, e nessuno, di fatto, ora compra più i DVD. Per comprare un film spendo di media 20 euro, oppure pago 8 euro al mese per lo streaming dello stesso film.  Ognuni programma è importante in base all’ utilizzo e per la comodità in base al supportoche usiamo di più. E ‘solo uno sviluppo dell’età moderna, e dobbiamo stare al passo con i tempi. Ma ogni volta che ne ho la possibilità, mi piace spiegare che il download illegale è davvero … è davvero come  rubare, lo sapete.  Ma la gente non si mette in testa che si tratta di furto vero e proprio.