Paul O’Neill, creatore e fondatore e produttore della “Theater Rock” band TRANS-SIBERIAN ORCHESTRA, è morto a causa di una malattia cronica all’età di 61 anni.

La triste notizia delle morte di O’Neill è stata resa pubblica sulla pagina Facebook della TRANS-SIBERIAN ORCHESTRA mediante un comunicato:

“Paul era un nostro caro amico e il nostro leader. Era uno spirito veramente creativo e un’anima altruista. Questa è una perdita profonda e indescrivibile per tutti noi.”

Nella sua carriera di produttore, Paul O’Neill ha collaborato con diverse altre band, tra cui AEROSMITH, BADLANDS, METAL CHURCH e soprattutto i SAVATAGE, dalle cui ceneri nel 1996 nacque appunto la TRANS-SIBERIAN ORCHESTRA, che ha rilasciato una serie di opere rock a tema natalizio, come ad esempio “Christmas Eve And Other Stories” (1996), “The Christmas Attic” (1998) e “The Lost Christmas Eve” (2004) e altre opere molto amate da critica e fan.

Non sono stati rivelati ulteriori dettagli sulla malattia di O’ Neill, ma la band chiede di rispettare la privacy della famiglia.